STUDIO LEGALE TRIPALDI

Diritto alimentare

Lo Studio Tripaldi offre un’ampia gamma di servizi e consulenza su ogni aspetto del settore alimentare, in materia di responsabilità da prodotto, etichette e pubblicità e rispetto dei regolamenti applicabili. Si presta dunque consulenza legale, fra l’altro, nell’ambito di progetti pubblicitari o per la creazione di etichette, sia a livello nazionale che internazionale, verificando, ad esempio, la presenza di tutte le informazioni prescritte dalla legge, la scelta di una denominazione commerciale, i termini utilizzati o ancora che l’etichetta non riporti indicazioni nutrizionali ingannevoli (ad esempio nel vaglio e nell’approvazione degli spot pubblicitari televisivi, nei rapporti con le agenzie pubblicitarie nonché in ogni questione legale in materia di pubblicità comparativa).

Per diritto alimentare, infatti, si intende ciò che è relativo  alla produzione, alla distribuzione e al commercio di alimenti.

Attengono perciò al diritto alimentare i regolamenti per la produzione di cibo, i limiti legali o i divieti di utilizzo di sostanze, le norme su trasporto, conservazione e date di scadenza.
E ancora tutte le regole, nella maggior parte dei casi recenti e di derivazione europea, afferenti  l’etichettatura dei cibi e le indicazioni di provenienza geografica.
Occuparsi di diritto alimentare oggi vuol dire superare l’orizzonte della difesa della salute pubblica integrandolo con quello della tutela del consumatore e della sua scelta libera e consapevole.
Parimenti il diritto alimentare disciplina profili di diritto della concorrenza e di tutela del mercato dall’immissione di prodotti che non rispettano i requisiti legali o pericolosi per la salute

Il Team

Lo Studio Tripaldi offre un’ampia gamma di servizi e consulenza su ogni aspetto del settore alimentare